Insurance Focus (Italy): Obbligo di firma elettronica per gli intermediari assicurativi e riassicurativi - IVASS - Documento di consultazione n. 7/2016

Insurance Update

A cura di:

Il 30 marzo 2016 IVASS ha pubblicato il documento di consultazione n. 7 destinato a modificare il Regolamento 5/2006, introducendo nuove modalità di trasmissione delle istanze e delle comunicazioni richieste ai fini della tenuta del Registro Unico degli Intermediari assicurativi e riassicurativi ("RUI").

Obiettivo di IVASS è di realizzare un sistema interamente digitale di gestione del RUI.

A tale il documento di consultazione propone l'introduzione dell’obbligo per gli intermediari assicurativi e riassicurativi di dotarsi della firma elettronica (avanzata, qualificata o digitale) secondo i requisiti di cui al D.lgs. 7 marzo 2005 n. 82 per la sottoscrizione delle istanze/comunicazioni relative alla movimentazione del RUI

Tale obbligo è espressamente esteso anche agli intermediari esteri iscritti nell'elenco annesso al RUI.  

Eventuali osservazioni al documento di consultazione potranno essere inviate all’IVASS entro il 30 aprile 2016.