Decisione dell'UE di ritardare l'implementazione del Regolamento PRIIPs

Finance Update

A cura di:

Il Parlamento Europeo e la Commissione Europea hanno annunciato, in data 9 novembre 2016, la posticipazione di un anno nell'implementazione del Regolamento PRIIPs. Tale regolamento entrerà pertanto in vigore negli Stati Membri non più il 1 gennaio 2017, bensì il 1 gennaio 2018.

Attualmente, la Commissione Europea sta lavorando congiuntamente alle Autorità di Vigilanza Finanziaria Europea (ESA) per elaborare nuove Norme Tecniche di Regolamentazione (RTS) relativamente alla redazione dei Key Information Document (KID). In particolare, le ESA dovranno consegnare una versione modificata degli RTS alla Commissione Europea entro 6 settimane a partire dal 9 novembre 2016. Tali RTS dovranno essere poi adottati dalla Commissione e successivamente analizzati dal Parlamento Europeo e dal Consiglio.

Si prevede che tale procedimento verrà concluso a metà del prossimo anno.

Per maggiori dettagli, si prega di consultare il seguente link.

Per ulteriori informazioni si prega di contattare: Luciano Morello.