L'avv. Ferrari è Partner nel dipartimento Intellectual Property & Technology ed è responsabile del sector Technology in Italia.

Alessandro Ferrari è esperto di nuove tecnologie e media e si occupa di sia di questioni commerciali che di consulenza.

Per quanto riguarda gli aspetti commerciali, la sua attività si concentra principalmente nella stesura e negoziazione di contratti complessi, strategici e transfrontalieri di outsourcing di processi aziendali e altri contratti commerciali di IT e IP (ad esempio progetti di system integration, gestione di sistemi ERP e CRM, operazioni di joint venture, offshoring, trasformazione digitale e trasformazione cloud, contratti di outsourcing infrastrutturale, Saas e altri contratti "as a service", licenze software e hardware, contratti di servizi professionali, di rivendita, di licenza e trasferimento di tecnologia, di agenzia e distribuzione - inclusa la distribuzione selettiva - contratti di franchising, di fornitura e produzione, di servizi logistici, di bandwidth capacity, di creazione di contenuti e film, contratti con gli influencer e di licenza di brevetti, know-how, marchi, copyright, ecc.). Fornisce consulenza su tutti gli aspetti del processo di sourcing/fornitura, compresa la strutturazione del contratto, la negoziazione e l'assistenza ai clienti nell’attuazione di strategie di governance. Ha un’ottima conoscenza delle normative del settore finanziario e assicurativo relative all'outsourcing e al cloud-sourcing. Assiste anche i fornitori di soluzioni IT nella partecipazione a gare d'appalto pubbliche.

Quanto all'attività di consulenza, lavora regolarmente su questioni legate alla tecnologia, quali e-commerce / diritto dei consumatori, protezione dei dati e cyber-security, media (anche con riferimento agli aspetti regolatori e ai rapporti con le autorità, AGCOM e MISE), responsabilità da prodotto, intelligenza artificiale e automation, open source, Internet of Things, normativa Fintech / Insurtech, firme e pagamenti elettronici, Blockchain, e-Sports ed e-Cigs.