Raffaele Perfetto è Legal Director nella practice di White Collar Crime Investigation and Compliance all'interno del dipartimento di Litigation and Regulatory. Lavora presso l'ufficio di Milano.

Nel corso della sua esperienza professionale ha maturato una comprovata esperienza nel settore del diritto penale d'impresa, partecipando alla difesa processuale di numerosi manager di note società nazionali e multinazionali.

Ha, inoltre, maturato esperienza in materia di responsabilità amministrativa da reato delle Società, ai sensi del D.lgs. 231/2001, partecipando sia alla predisposizione di numerosi Modelli di Organizzazione, Gestione e Controllo per numerose Società nazionali e multinazionali, sia alla difesa processuale di alcune Società, imputate ai sensi del D.lgs. 231/2001.

Ha assistito società a partecipazione pubblica/controllo pubblico nell'aggiornamento dei propri Modelli nonché nell'aggiornamento dei relativi Piani Triennali di Prevenzione della Corruzione, prestando consulenza al Responsabile della Prevenzione della Corruzione nell'attuazione del Piano, dei relativi audit, nell'esecuzione delle attività di monitoraggio nonché nella verifica del corretto adempimento degli obblighi di trasparenza ex D.lgs. 33/2013.

Ha partecipato a progetti relativi alla predisposizione e l'implementazione di compliance programs internazionali anticorruzione, relativi oltre che alla normativa italiana anche allo U.S. Foreign Corrupt Practices Act e dello UK Bribery Act, ed allo svolgimento di indagini interne alle società, condotte nella forma delle indagini difensive.

Infine, è componente di diversi Organismi di Vigilanza istituiti ai sensi del D.lgs. 231/2001 (Laika Carvans S.p.A., Nuvasive S.p.a., Thea Farma S.r.l., Assobomedica Servizi S.r.l., Saint Gobain Pam S.p.A).