L'avv. Carino difende abitualmente in giudizio manager di società nazionali e multinazionali nell'ambito di procedimenti penali connessi a reati tributari, societari e finanziari, contro la pubblica amministrazione, in materia di proprietà intellettuale e industriale, ambientali, in tema di salute e sicurezza sul lavoro e, in genere, pertinenti al diritto penale dell'impresa.

Si occupa della consulenza e dell'assistenza di società italiane e straniere in materia di compliance e responsabilità amministrativa da reato e, in questo contesto, ha partecipato e partecipa alla difesa di numerose società sottoposte a procedimento penale ex D.Lgs. n. 231/2001, in casi tra i più noti a livello italiano.

Inoltre, ha sviluppato una specifica competenza nella predisposizione e implementazione di modelli organizzativi e nello svolgimento di indagini difensive, anche interne alle società, nonché nei processi di adeguamento dei compliance program all’U.S. Foreign Corrupt Practices Act (FCPA) e UK Bribery Act e, in genere, alle normative di derivazione sovranazionale.

L'avv. Carino è presidente e membro di alcuni Organismi di Vigilanza ex D. Lgs. 231/2001 per società multinazionali. E' spesso invitato, quale relatore, a seminari e conferenze su temi attinenti al diritto penale di impresa e alla responsabilità amministrativa da reato ex D. Lgs. n. 231/2001.